Matera: la città di pietra.

Da spenderemotuttoviaggiando i 11 gennaio 2018 I

 

Come da titolo e da immagine Matera viene definita per ovvie ragioni la città di pietra, costruita interamente nei sassi. Ovviamente fa parte del patrimonio dell' UNESCO, come non potrebbe?

Come arrivarci: se utilizzate l'auto troverete cartelli ovuque che vi indicano la parte storica, che appunto viene considerata la zona dei sassi. La Matera moderna è da tutt'altra parte.

Curiosità: Di sicuro ve lo sarete chiesti anche voi, come me, come fosse possibile vivere all'interno di un sassobiggrin Essi sono costruiti in una profonda gravina, sulla quale sorge la città: le gravine sono un particolarissimo fenomeno idrogeologico tipico delle Murge (fra Basilicata e Puglia) dove l'acqua ha scavato nei millenni la roccia calcarea creando dei canyon profondissimi ed aridi, alla fine dei quali scorre il ruscelletto che le ha create. Le grotte sono fresche d'estate e calde d'inverno. Di sicuro ve lo sarete chiesti anche voi, come me, come fosse possibile vivere bene all'interno di un sassobiggrin

Per visitarla dovrete scarpinare molto a piedi, ed essere vestiti molto molto comodi perchè sono tutte strade in salita e piene di gradini acciotolati. Consiglio inoltre di visitarla in pieno giorno e al tramonto, lo scenario di questi sassi con all'interno le luci fuoriuscenti dalle finestre, regala uno scenario magico e surreale.

Molto interessanti anche: il duomo, dedicato alla patrona (Madonna della Bruna) le chiese rupestri, le chiese ipogee e il museo archeologico nazionale! Matera rimane una città molto storica e legata alle sue tradizioni, quindi dovrete essere disposti a calarvi nella sua mentalità.

Se visitate questa incredibile città non potete non fare acquisti gastronomici. Se siete amanti dei formaggi dovete assolutamente assaggiare: le ricotte, il cacciocavallo, il pecorino e altri prodotti da forno davvero squisiti! Lasciatevi trascinare in un pranzo o cena romantico/a all'interno di qualche ristorantino sulla strada. Visitate le botteghine sono graziose un po' strettine e imbucate nei sassi, d'altra parte è proprio questa la particolarità del posto!

 

 

 

 

Matera, una città che vi stupirà.

Da spenderemotuttoviaggiando I 11 gennaio 2018 I