Mare e Sahara un connubio perfetto

Da spenderemotuttoviaggiando I 30 dicembre 2017 I

 

Oramai sapete quanto io ami le terre Egiziane, anche Hurghada ovviamente ci ha lasciato a bocca aperta. Gli egiziani sono ottimi padroni di casa, ogni desiderio è un ordine, soprautto, a basso costo.

 

Curiosità culinarie: Un pranzo egiziano inizia sempre con l'assaggio di varie mezze (antipasti) che possono essere olive, sambousek (ravioli fritti ripieni di carne o di formaggio), fila (involtini di pasta sfoglia sottilissima ripieni di carne o di formaggio), falafel (polpette fritte di fave macinate), tursci (rape e cetrioli sotto aceto). La tavola di solito viene apparecchiata come in Italia.

Gli egiziani spesso mangiano senza posate attingendo con pezzi di pane dai vari piatti posto al centro del tavolo. Bevono generalmente acqua o infuso di carcadè e non fanno uso di alcolici. wink

 

Località poco conosciuta e poco gettonata, ma con un acqua fantastica, come potete notare dalle foto. Apprezzo moltissimo gli scenari di certe località, per esempio, come in questo caso, far godere i miei occhi di un bellissimo connubio di mare e Shara. Lo scenario mi fa sentire la protagonista del film "La mummia, il ritorno". biggrin 

 

Da questo punto potete visitare Luxor che dista circa 500 km e la piramide di Giza. Hurghada, è situata, come quasi tutto l'Egitto, nel bel mezzo del Sahara quindi se ci andrete sicuramente alloggerete in un bellissimo resort con piscina!

 

La cittadina africana è provvista di viali costeggiati da palme e negozietti di souvenirs e botteghine con abiti tipici, non fateveli scappare! Hurghada è provvista di barriera corallina, quindi se il vostro portafoglio ve lo permette e se siete amanti dello snorkeling, acquistate una go pro e divertitevi a filmare i suoi incredibili fondali!