Il vicoletto di Twilight, Volterra-Toscana

Da spenderemotuttoviaggiando I 28 dicembre 2017 I

 

Riconoscete questo vicoletto? Ci troviamo a volterra in Toscana, la terra del sole!

 

Ho scoperto questa cittadina immersa in vicoletti acciottolati, grazie ad una delle saghe più famose degli ultimi tempi: Twilight.

Vi immaginate il pienone quando si diffuse la notizia che gli attori più famosi del momento avrebbero girato una parte del secondo capitolo in Toscana?

 

Volterra è splendida! L' ho trovata molto suggestiva, immersa nel verde, visibile dalla strada, essendo posizionata su di una altura, piena di botteghine e di agriturismi meravigliosi...Noi abbiamo soggiornato alla villa Otium, piccola pensione a conduzione famigliare (quelle che preferisco) dove abbiamo mangiato dei piatti favolosi e bevuto un vino rosso che non si sentiva per niente!

 

Dove parcheggiare: appena arrivati a Volterra poco prima di intravedere l'entrata al centro storico, abbiamo trovato un parcheggio a pagamento, quindi consiglio di lasciare lì la vostra auto, altrimenti macinerete troppi km a piedi dal momento che sulla statale non si trova dove poter mettere la propria autovettura.

 

Attività da svolgere: potreste, oltre che visitare il centro, visitare qualche museo: Il museo delle torture, il museo etrusco Guarnacci, palazzo Viti ecc ecc.

Preparerò una slide con scatti della Villa, dei musei e di Volterra dall'alto.

Per chi fosse un fan dell serie, sopra citata, voglio informare che non esiste alcuna fontana nel centro di Volterra, e qui mi si spezza il cuore...Chi non vorrebbe un selfie con alle spalle la fontana che è stata simbolo di suspance nella scena in cui Bella salva Edward cullen dal prostarsi in pubblico???love Non so se mi abbia influenzato la saga, ma devo dire che stare a Volterra per tre giorni ha risvegliato in me un tale romanticismo....heart

 

Sembra che non ci siano neppure collegamenti reali con la storia raccontata dai protagonisti del film riguardo a San Marco, santo protettore della città dai vampiri.

 

Consigli: fate assolutamente degli acquisti presso qualche negozietto dell'alimentare, hanno dei prodotti strepitosi! Formaggi freschi, marmellate, ottimo vino e salumi. I prezzi sono un po' altini ma del resto sono prodotti di primissima qualità e abbiamo avuto modo di fare molti regali ai nostri parenti.

Villa Otium e le sue prelibatezze

Da spenderemotuttoviaggiando I 28 dicembre 2017 I

Reperti del museo Etrusco

Da spenderemotuttoviaggiando I 28 dicembre 2017 I

Gli interni e gli esterni della città

Da spenderemotuttoviaggiando I 28 dicembre 2017 I